Tumore del testicolo

In cosa consiste Tumore del testicolo

Il tumore del testicolo compare in età giovane e se scoperto precocemente di solito viene curato in modo definitivo. Talvolta è necessario ricorrere alla asportazione del testicolo malato ma il paziente guarisce completamente. Esiste una maggiore prevalenza di tumori del testicolo nei maschi infertili.

L’esame che permette di identificare precocemente i tumori del testicolo è l’ecocolor doppler scrotale che, se condotto in mani esperte, identifica i noduli quando ancora non sono palpabili. E’ noto che maschi con grave compromissione dei testicoli e che non emettono spermatozoi, hanno un rischio molto elevato di avere un nodulo testicolare non riconosciuto. Oggi il maschio infertile giunge ai centri di fecondazione assistita ove viene invitato a raccogliere lo sperma senza essere sottoposto ad alcuna visita né procedura diagnostica.

Scoprire precocemente questi casi con una visita ed un’ecografia può evitare approcci successivi più invasivi e terapie più aggressive. In conclusione, lo screening ecografico dei testicoli e l’autopalpazione in un maschio giovane sono entrambi da raccomandare. Il riscontro accidentale di un piccolo nodulo suggerisce l’invio del  paziente ad un Centro capace di effettuare una enucleazione del nodulo, spesso salvando il testicolo.

Resta aggiornato sulla Fondazione